Decreto legislativo 13 dicembre 2018, n. 147. Modifiche al decreto legislativo n. 252/05

Decreto legislativo 13 dicembre 2018, n. 147. Modifiche al decreto legislativo n. 252/05

Nella Gazzetta Ufficiale del 17 gennaio 2019, n. 14, è stato pubblicato il decreto legislativo 13 dicembre 2018, n. 147, con il quale sono state apportate modifiche alla normativa sui fondi pensione, in recepimento della Direttiva (UE) 2016/2341, relativa all’attività e alla vigilanza degli enti pensionistici aziendali o professionali (c.d. “Direttiva IORP II”). Decreto legislativo […]

Come ottenere il pagamento della pensione subito

Come ottenere il pagamento della pensione subito

Roma 7 Gennaio 2019 |  Noemi Secci Da quando il tuo collega ti ha raccontato di aver atteso per oltre quattro mesi la liquidazione della pensione non vuoi più rassegnare le dimissioni per pensionamento, perché non ti puoi assolutamente permettere di restare per mesi senza reddito? Ritardare l’uscita dal lavoro, purtroppo, non è la soluzione: […]

Prescrizione dei Contributi dei dipendenti pubblici

Prescrizione dei Contributi dei dipendenti pubblici

L’Inps chiarisce che la posizione assicurativa potrà essere sistemata anche dopo il 1° gennaio 2019. Ciò che cambia, a partire dalla succitata data, è che l’Amministrazione – datrice di lavoro: non avrà più la possibilità di regolarizzare i versamenti mancanti, cosa possibile sino al 31 dicembre 2018; dovrà  sostenere l’onere del trattamento di quiescenza, riferito […]

La decontribuzione dei premi di produttività

La decontribuzione dei  premi di produttività

La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a decorrere dal 2016, un sistema di tassazione agevolata consistente nell’applicazione di un’imposta sostitutiva dell’IRPEF e delle relative addizionali regionali e comunali del 10 per cento per i premi di produttività. L’agevolazione fiscale è riservata al settore privato. Pertanto, sono escluse le Amministrazioni pubbliche, comprese le Autorità indipendenti […]

Pensione anticipata RITA con 20 anni di contributi: quando è possibile?

Pensione anticipata RITA con 20 anni di contributi: quando è possibile?

La RITA o rendita integrativa temporanea anticipata, permette un pensionamento anticpato con l’erogazione di un reddito che permette di attendere l’età pensionabile che permette l’accesso alla quiescienza per vecchiaia. Si tratta di attingere a fondi di previdenza complementare che il lavoratore ha accumulato nel corso della sua vita lavorativa per finanziare la rendita temporanea che […]

Pensione ai superstiti studenti – articolo 22 legge n. 903 del 1965

Pensione ai superstiti studenti – articolo 22 legge n. 903 del 1965

Con messaggio n 2866 del 17.07.2018, l’Inps torna sul tema della pensione ai superstiti studenti, fornendo ulteriori precisazioni. Il messaggio puntualizza per ciascun profilo di studente la documentazione e le procedure richieste per ottenere la prestazione. Per quanto riguarda gli studenti che frequentano università o istituti di istruzione superiore all’estero unitamente alla domanda di pensione […]

Inps: Modalità di rilascio della Certificazione Unica 2018

Inps: Modalità di rilascio della Certificazione Unica 2018

L’Inps con circolare del 23/4/2018 ha illustratole modalità di rilascio della Certificazione Unica 2018 che l’Istituto, in qualità di sostituto d’imposta, annualmente è tenuto a rilasciare ai sensi dell’articolo 4, commi 6-ter e 6-quater, del D.P.R. n. 322/1998. Vengono inoltre specificati gli ulteriori canali di accesso a disposizione dell’utenza per l’acquisizione della Certificazione Unica 2018 […]

Il sistema di gestione degli indebiti Inps

Il sistema di gestione degli indebiti Inps

Il sistema di gestione degli indebiti derivanti da prestazioni pensionistiche e da trattamenti di fine servizio/fine rapporto. Determinazione presidenziale n 123 del 26 luglio 2017 di approvazione del “Regolamento recante i criteri, i termini e le modalità di gestione del recupero dei crediti INPS derivanti da indebiti pensionistici e da trattamenti di fine servizio/fine rapporto […]

Pensione complementari dei cittadini comunitari

Pensione complementari dei cittadini comunitari

Il Consiglio dei Ministri riunitosi venerdì 16 marzo 2018, ha approvato, in esame preliminare, un decreto legislativo che, in attuazione della direttiva (UE) 2014/50 del Parlamento europeo e del Consiglio del 16 aprile 2014,  relativa ai requisiti minimi per accrescere la mobilità dei lavoratori tra Stati membri migliorando l’acquisizione e la salvaguardia di diritti pensionistici […]

Il Fondo di garanzia per l’APE volontaria

Il Fondo di garanzia per l’APE volontaria

Per l’accesso all’Ape Volontaria è stato istituito nello stato di previsione del Ministero dell’economia, un Fondo di garanzia con una dotazione iniziale di 70 milioni di euro, ulteriormente alimentato con le commissioni di accesso. Gestore del Fondo è l’INPS. Il Fondo di garanzia costituisce patrimonio autonomo e separato rispetto a quello dell’INPS e opera nei […]

1 2 3 6