La Rendita integrativa temporanea anticipata – RITA

La Rendita integrativa temporanea anticipata – RITA

Nella legge di stabilità 2017 l’Ape, l’anticipo pensionistico è coadiuvato dalla Rita, la rendita della pensione complementare oltre a ulteriori benefici fiscali legati ai premi di produzione. Per i dipendenti pubblici scatta la tagliola del pagamento del tfr/tfs maturato prima dell’adesione al fondo Espero o Perseo Sirio dopop due anni dal raggiungimento dell’età prevista dalla […]

Il pacchetto pensioni approvato in legge di stabilità 2017

Il pacchetto pensioni approvato in legge di stabilità 2017

Il “pacchetto pensioni” è forse la parte più qualificante della legge di bilancio 2017 ed è quella che assorbe maggiori risorse. Essa determina un aumento dell’indebitamento netto pari a 1,4 miliardi di euro nel 2017, 2,5 miliardi nel 2018 e 3,1 nel 2019. Per un totale di 7 miliardi in tre anni. Costi che poi […]

Enpam, nel 2016 oltre 1 miliardo in attivo

Enpam, nel 2016 oltre 1 miliardo in attivo

“La gestione patrimoniale e finanziaria dell’ENPAM (Ente previdenziale dei medici e degli odontoiatri) garantirà proventi lordi per circa 464 milioni di euro”, a cui “andranno sottratti ben 223 milioni di oneri e imposte”. Nel frattempo, la Cassa pensionistica ha chiuso l’esercizio con “un attivo di 1,08 miliardi, oltre 179 milioni meglio rispetto a quanto preventivato”. Sono cifre fornite dallo stesso Ente dopo […]

Ocse, Italia top contributi per la pensione: 23,81% dalle imprese

Ocse, Italia top contributi per la pensione: 23,81% dalle imprese

L’Italia resta al top tra i paesi dell’Ocse per la contribuzione previdenziale obbligatoria con il 33% della retribuzione dei lavoratori dipendenti. Lo si legge nel Rapporto Ocse “Pensions Outlook 2016” che sottolinea come sia alta soprattutto la contribuzione del datore di lavoro (23,81%) mentre quella del lavoratore (9,19%) è in linea con Germania e Francia. […]

Aumenta il disavanzo dell’Inps

Aumenta il disavanzo dell’Inps

Il Consiglio di Indirizzo e Vigilanza (CIV) dell’INPS nella riunione di oggi 28 novembre 2016 ha approvato a maggioranza e con il voto contrario dei rappresentanti della UIL, della CGIL e dell’UGL, il bilancio consuntivo dell’anno 2015, che ora viene trasmesso ai Ministeri vigilanti ai sensi di legge. I principali risultati del consuntivo 2015 si […]

Agevolazioni fiscali per investimenti a lungo termine

Agevolazioni fiscali per investimenti a lungo termine

Il disegno di legge di bilancio 2017 approvato alla Camera e passato al Senato per la ratifica definitiva lo scorso 28 novembre, reca ai commi 88 esegg alcun e norme di agevolazioni fiscali per le Casse pensioni dei professionisti e i fondi di previdenza complementare che investono nell’economia reale. 88. Le Casse pensioni privatizzate dei […]

Le nuove pensioni con la legge di bilancio 2017

Le nuove pensioni con la legge di bilancio 2017

Alla vigilia dell’approvazione della legge di bilancio 2017 il governo ha promesso un nuovo aumento delle pensioni minime di circa 30/50 euro mensili. Non sono gli 80 euro promessi né fanno parte della legge appena approvata alla Camera ma è sempre un bel regalo inaspettato. Per quanto riguarda le misure approvate, si ricalca sostanzialmente l’accordo […]

Il nuovo contratto dei metalmeccanici rilancia il welfare integrato

Il nuovo contratto dei metalmeccanici rilancia il welfare integrato

Il 26 novembre 2016 dopo 8 anni è stato firmato il nuovo contratto collettivo nazionale di lavoro dei metalmeccanici. Già questo solo elemento è una notizia per due motivi, il primo, vede la conferma del contratto nazionale che si dava per tramontato, il secondo che viene firmati unitariamente da Cgil Cisl Uil. Tra le novità […]

Approvato in Commissione il pacchetto pensioni 2017

Approvato in Commissione il pacchetto pensioni 2017

Nella legge di Bilancio approvata dalla Commissione Lavoro della Camera, che dovrà andare adesso in Aula, ci sono importanti risultati per quanto riguarda i temi della previdenza. Viene realizzata l’ottava salvaguardia degli esodati per ulteriori 30.700 lavoratori: il totale sale così a oltre 160.000; si estende la possibilità di usufruire di Opzione Donna alle lavoratrici […]