Le nuove pensioni con la legge di bilancio 2017

Le nuove pensioni con la legge di bilancio 2017

Alla vigilia dell’approvazione della legge di bilancio 2017 il governo ha promesso un nuovo aumento delle pensioni minime di circa 30/50 euro mensili. Non sono gli 80 euro promessi né fanno parte della legge appena approvata alla Camera ma è sempre un bel regalo inaspettato. Per quanto riguarda le misure approvate, si ricalca sostanzialmente l’accordo […]

Il nuovo contratto dei metalmeccanici rilancia il welfare integrato

Il nuovo contratto dei metalmeccanici rilancia il welfare integrato

Il 26 novembre 2016 dopo 8 anni è stato firmato il nuovo contratto collettivo nazionale di lavoro dei metalmeccanici. Già questo solo elemento è una notizia per due motivi, il primo, vede la conferma del contratto nazionale che si dava per tramontato, il secondo che viene firmati unitariamente da Cgil Cisl Uil. Tra le novità […]

Approvato in Commissione il pacchetto pensioni 2017

Approvato in Commissione il pacchetto pensioni 2017

Nella legge di Bilancio approvata dalla Commissione Lavoro della Camera, che dovrà andare adesso in Aula, ci sono importanti risultati per quanto riguarda i temi della previdenza. Viene realizzata l’ottava salvaguardia degli esodati per ulteriori 30.700 lavoratori: il totale sale così a oltre 160.000; si estende la possibilità di usufruire di Opzione Donna alle lavoratrici […]

L’Italia non investe nei fondi pensione

L’Italia non investe nei fondi pensione

L’Italia è il decimo Paese dell’area Ocse con la più bassa percentuale di investimenti in forme di pensioni private rispetto al proprio Pil. Lo rivela uno studio Ocse sull’andamento dei mercati pensionistici del 2015. Secondo gli esperti Ocse, i fondi pensione e le assicurazioni pensionistiche private in Italia ammontano all’8,7 per cento del Pil nazionale; […]

Si dimette Cioffi, direttore generale dell’Inps

Si dimette Cioffi, direttore generale dell’Inps

Il direttore generale dell’Inps, Massimo Cioffi, si è dimesso. Lo ha comunicato lui stesso al ministro Poletti rimettendo così l’incarico conferitogli con decreto ministeriale del 27 febbraio 2015. E’ una nota del ministro del Lavoro a rendere nota la decisione assunta “al fine di contribuire a superare una situazione di ricorrente contrasto di opinioni con […]

Patronati, Poletti: “Funzione insostituibile per garantire l’esercizio dei diritti dei cittadini più deboli”

Patronati, Poletti: “Funzione insostituibile per garantire l’esercizio dei diritti dei cittadini più deboli”

“La funzione dei Patronati nel nostro Paese è insostituibile: basta guardare il numero dei cittadini che ogni giorno chiedono assistenza ai loro sportelli per capire che è impensabile immaginare di farne a meno”. Lo ha ricordato il Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, intervenendo oggi, a Roma, alla tavola rotonda “Patronato, welfare e coesione sociale”, in […]

I limiti agli investimenti collettivi del risparmio alternativi (FIA)

I  limiti agli investimenti  collettivi del risparmio alternativi (FIA)

L’art. 5, comma 1, secondo periodo, del DM 166/2014  prevede che: “L’investimento in strumenti finanziari non negoziati nei mercati regolamentati e in OICR alternativi (FIA), deve essere contenuto entro il limite del 30 per cento delle disponibilità complessive del fondo pensione ed è adeguatamente motivato dal fondo pensione in relazione alle proprie caratteristiche e a […]

La rendita della complementare può essere richiesta frazionata e differita

La rendita della complementare può essere  richiesta frazionata e differita

La normativa sulla previdenza complementare prevede che al maturare dei requisiti previsti dalla Fornero l’iscritto può chiedere la rendita pensionistica. Il legislatore per favorire l’adesione alla previdenza complementare, ha stabilito la possibilità per l’aderente che al raggiungimento dei requisiti della pensione,  invece di chiedere tutto in rendita,  possa chiedere fino al 50% del capitale accumulato […]

Istat, nel terzo trimestre Pil +0,3%, su anno +0,9%

Istat, nel terzo trimestre Pil +0,3%, su anno +0,9%

Secondo le stime preliminare dell’Istat, nel terzo trimestre del 2016 il Pil è aumentato dello 0,3% rispetto al trimestre precedente e dello 0,9% nei confronti del terzo trimestre del 2015. E’ la stima preliminare dell’Istat. Il dato è corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato. Il terzo trimestre del 2016 ha avuto due giornate […]