Approvato dal Consiglio di Indirizzo e Vigilanza il bilancio 2020 dell’Inps ( in rosso)

Approvato dal Consiglio di Indirizzo e Vigilanza il bilancio 2020 dell’Inps ( in rosso)

Il 30 dicembre 2019, il Consiglio di Indirizzo e Vigilanza ha approvato all’unanimità, nonostante il ritardo con il quale è stato predisposto dagli Organi di gestione dell’Istituto, il bilancio preventivo 2020 dell’Inps. Con tale decisione l’Istituto, per la prima volta dal 2011 – ricorda Guglielmo Loy, Presidente del CIV – non ricorre all’esercizio provvisorio. Il […]

Pensioni sociali e assegni sociali 2020

Pensioni sociali e assegni sociali 2020

Con la circolare n. 147/2019, l’Inps descrive i  criteri e le modalità applicative della rivalutazione delle pensioni e delle prestazioni assistenziali. Di seguito i nuovi importi ( provvisori) delle Pensioni sociali e assegni sociali. Pensione sociale dal   1° gennaio 2020 mensile  378,95 € , annuo  4.926,35. Assegno sociale dal   1° gennaio 2020 mensile  € 459,83 […]

Finanziaria 2020: Anche i dipendenti Inps iscritti al Fondo Credito (Welfare ex Inpdap)

Finanziaria 2020: Anche i dipendenti Inps iscritti al Fondo Credito (Welfare ex Inpdap)

L’Area del Welfare costituisce uno dei settori poco conosciuti ma molto importante dell’Inps. L’Istituto eroga ogni anno più di 150 milioni di Euro (dato 2016) per le attività sociali destinate ai giovani, figli e orfani di assicurati o pensionati pubblici prevalentemente dipendenti statali, degli enti locali e Sanità  iscritti alla Gestione dipendenti pubblici, con esclusione, […]

Pubblico impiego – Trattamento di fine servizio – Trattamento di fine rapporto dei Dipendenti

Pubblico impiego – Trattamento di fine servizio – Trattamento di fine rapporto dei Dipendenti

Con il messaggio 4353 del 25 novembre 2019 l’INPS  comunica l’implementazione delle nuove procedure informatiche per individuare i termini di pagamento del TFS o di TFR per i dipendenti pubblici che usufruiscono della pensione quota 100 o inabilità per malattie di origine professionale derivanti da esposizione all’amianto nonché la modifica della domanda di quantificazione online […]

Si rafforza la complementare per i lavoratori del marmo

Si rafforza la complementare per i lavoratori del marmo

Il rinnovo del contratto dei 25mila lavoratori delle aziende che si occupano di escavazione e lavorazione lapidei, ghiaia, sabbia e inerti porta un aumento di 97 euro al livello C, secondo l’accordo siglato da Confindustria Marmomacchine e Anepla, per la parte datoriale, e Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil, per la parte sindacale. Nella […]

Fondi pensione, un valore da sostenere

Fondi pensione, un valore da sostenere

Già a partire dall’inizio del 2019, l’andamento positivo del mercato azionario ha bilanciato il calo dei rendimenti delle obbligazioni, che in agosto hanno raggiunto un minimo storico sia per il consolidarsi delle aspettative di ulteriore rallentamento della crescita economica sia per le recenti decisioni in materia di politica monetaria. Come atto conclusivo del suo mandato, […]

L’età pensionabile di vecchiaia rimane a 67 anni

L’età pensionabile di vecchiaia rimane a 67 anni

La modifica dei requisiti di accesso alla pensione dal 2021 avrà cadenza biennale. L’ultimo cambiamento si è avuto nel 2019, quando  l’età di vecchiaia dal 66 anni e sette mesi è passata a 67 anni. Per il prossimo biennio (2021-2022)  non ci saranno variazioni in ragione della scarsa crescita della speranza di vita. Inoltre bisognerà […]

Le ragioni del successo del welfare aziendale

Le ragioni del successo del welfare aziendale

La diffusione del welfare aziendale in Italia è così significativa da potersi definire inarrestabile: un fenomeno che non può essere spiegato solo con l’arretramento del welfare pubblico e i – pur positivi – recenti provvedimenti legislativi in materia Emmanuele Massagli La crescita del welfare aziendale è oramai un dato certo, tanto tra le grandi quanto […]

Covip: Principali dati statistici di previdenza complementare. Aggiornamento settembre 2019.

Covip: Principali dati statistici di  previdenza complementare. Aggiornamento settembre 2019.

Le posizioni in essere A settembre del 2019, le posizioni in essere presso le forme pensionistiche complementari hanno raggiunto il numero di 9 milioni; al netto delle uscite, la crescita dall’inizio dell’anno è stata di 262.000 unità (3 per cento). Nei fondi negoziali si sono registrate 119.000 iscrizioni in più (4 per cento), portando il […]

La ministra del lavoro disponibile a una riforma della previdenza

La ministra del lavoro disponibile a una riforma  della previdenza

Roma, 4/11/2019 Il Governo è pronto ad aprire tavoli con i sindacati per una riforma generale delle pensioni ed in particolare su quattro temi: giovani e pensioni di garanzia, flessibilità (quindi donne e lavori gravosi), pensioni in essere (rivalutazione e quattordicesima), previdenza complementare. La disponibilità è emersa dal tavolo di confronto che si è tenuto […]

1 2 3 9