Recovery Fund può spostare gli equilibri economici mondiali?

Recovery Fund può spostare gli equilibri economici mondiali?

“Solo poco tempo fa, veniva messa in dubbio la stessa possibilità di sopravvivenza della moneta unica europea. Ora questa evenienza è stata definitivamente sconfessata. Il futuro dell’euro appare più roseo e il mercato sta prezzando questo upgrade a status di valuta di riserva”. Peter De Coensel, CIO Fixed Income di DPAM e gestore del fondo […]

Il welfare integrativo dopo Covid-19. Imparare dalla crisi: un confronto tra Enti e operatori di mercato

La crisi generata in questi mesi dal Covid-19 e dalle relative politiche di contenimento ci ha colto in massima parte impreparati. Gli investitori previdenziali, ognuno a suo modo, hanno dovuto gestire gli effetti finanziari, contrattuali e i rapporti con gli iscritti, digitalizzando i processi e il lavoro e in molti casi operando dei restyling della […]

Pensioni, riparte Tavolo su riforma. Catalfo: “Quota 100 resta, legge delega per revisione organica del sistema

Pensioni, riparte Tavolo su riforma. Catalfo: “Quota 100 resta, legge delega per revisione organica del sistema

Il 28 luglio 2020 è stato riaperto presso il Ministero de Lavoro il confronto sulla riforma del sistema pensionistico. Durante l’incontro con i sindacati, il Ministro ha ribadito che Quota 100 resterà in vigore fino alla sua naturale scadenza (fine 2021) e indicato in una legge delega lo strumento per intervenire sulla revisione organica della […]

Le pensioni baby ci costano 7 miliardi, come il reddito di cittadinanza

Le pensioni baby ci costano 7 miliardi, come il reddito di cittadinanza

Molti esperti sostengono che le cosiddette pensioni baby costano alle casse dello Stato circa 7 miliardi di euro all’anno (pari allo 0,4 per cento del Pil nazionale). Praticamente lo stesso importo previsto quest’anno per il reddito/pensione di cittadinanza e addirittura superiore di quasi 2 miliardi della spesa necessaria nel 2020 per pagare gli assegni pensionistici […]

Aspi- Autostrade per l’Italia:Corbello,fondi pensione non prendono quote stabili, le azioni saranno trattate come altre

Aspi- Autostrade per l’Italia:Corbello,fondi pensione non prendono quote stabili, le azioni saranno trattate come altre

(ANSA) – ROMA, 23 LUG – “Il problema di investire in Aspi da parte dei fondi di previdenza complementare tecnicamente non si pone: i fondi ex lege non prendono “partecipazioni” stabili: operano con mandati di gestione e le azioni di Aspi saranno considerate dai gestori al pari delle altre, secondo le ordinarie valutazioni di convenienza […]

CDP con Assofondipensione per investire nell’economia reale

CDP con Assofondipensione per investire nell’economia reale

Prende il via il progetto Economia Reale promosso da Cdp e Assofondipensione che porterà alcuni fondi negoziali dell’associazione a investire nei fondi di fondi gestiti dal Fondo italiano di Investimento Sgr. E’ stato l’amministratore delegato di Fii Sgr, Antonio Pace a informare il cda della Sgr, presieduto da Andrea Montanino, dell’intenzione di alcuni fondi di […]

Fase 3: Solinas (Deloitte), ‘per ripartenza puntare su private capital’

Fase 3: Solinas (Deloitte), ‘per ripartenza puntare su private capital’

“Nei prossimi interventi governativi è fondamentale prevedere misure destinate a favorire il supporto e la ripartenza dell’economia, dando sostegno alla liquidità delle imprese anche attraverso il mercato del private capital, che affianca la nascita e lo sviluppo delle nostre realtà imprenditoriali”. Antonio Solinas, amministratore delegato del financial advisory di Deloitte, ribadisce all’Adnkronos/Labitalia l’importanza di agevolare […]

Esg: mancano regole chiare. Le imprese sono disorientate

Esg: mancano regole chiare. Le imprese sono disorientate

Gli Esg sono il tema caldo di questi ultimi anni. Nell’era post covid-19 poi la E, la S e la G hanno trovato nuova linfa e energia per svilupparsi ulteriormente. Mancano regole chiare e best practice sul tema Esg. Ad oggi ci sono infatti diversi indici, ma non c’è una regola chiara su quale sia […]

La proposta dell’EIOPA sui Piani pensionistici europei preoccupa un po’

La proposta dell’EIOPA sui Piani pensionistici europei preoccupa un po’

Secondo PensionsEurope, la proposta dell’EIOPA sulle informazioni da fornire  alle autorità di vigilanza dai potenziali fornitori paneuropei  dei PEPP ( prodotti pensionistici personali ) non tengono sufficientemente conto del potenziale impatto sugli standard di rendicontazione. Il documento di consultazione ha definito i modelli per la comunicazione di informazioni quali costi, pagamenti di indennità, richieste di […]

Entro il 2021 nella Pubblica Amministrazione ci saranno più pensionati che dipendenti

Entro il 2021 nella Pubblica Amministrazione ci saranno più pensionati che dipendenti

Secondo la Ricerca FPA ( Forum Pubblica Amministrazione)sul lavoro pubblico presentata in streaming il 6 luglio 2020, entro il 2021 ci saranno più pensionati che dipendenti pubblici. Sono 3,2 milioni i dipendenti pubblici italiani, 3 milioni i pensionati. Quota 100 spinge le pensioni anticipate, pochi grandi concorsi nel 2019 e procedure ancora lente, in attesa […]