Accordo Credit Agricole-Sindacati sul Fondo Pensione Carismi

Accordo Credit Agricole-Sindacati sul Fondo Pensione Carismi

Il 4 ottobre 2018, le organizzazioni sindacali e l’Azienda, in qualità di Fonti Istitutive del Fondo Pensione del Gruppo Credit Agricole Italia e del Fondo Pensione della Cassa di Risparmio di San Miniato Spa, hanno firmato l’intesa che consente il passaggio automatico di tutti gli iscritti al Fondo Pensione della CR di S. Miniato al Fondo Pensione del Gruppo.
Questo importante accordo, portato a compimento, dopo un approfondito lavoro effettuato da una Commissione Tecnica paritetica, coadiuvata dai consulenti del Fondo Pensione, ha individuato nel trasferimento collettivo delle posizioni individuali in essere da un Fondo all’altro, lo strumento ideale per portare a termine nel miglior modo possibile, questo processo di integrazione.
Pertanto i colleghi interessati non saranno obbligati ad aprire individualmente la loro posizione presso il Fondo del Gruppo, in quanto, tutti gli iscritti al Fondo Carismi, saranno trasferiti collettivamente.
Il Trasferimento consisterà nell’adesione della totalità degli iscritti al Fondo Carismi al Fondo Pensione del Gruppo. Tale operatività, oltre a snellire le pratiche burocratiche, consentirà l’assoluta tranquillità di non perdere, a causa di iscrizione ritardata, la contribuzione aziendale, che sarà accreditata alla posizione del Fondo, nella mensilità di novembre, comprensiva degli arretrati maturati da Luglio 2018.
I flussi contributivi complessivi, derivanti dalla quota a carico dell’Azienda, dell’iscritto e del TFR, in conformità alle opzioni già esercitate da ciascun iscritto, saranno destinati assumendo a riferimento lo schema di raccordo tra le linee di investimento dei due Fondi.

fonte: trendonline

 

You must be logged in to post a comment Login