Settimo Report su “Investitori istituzionali italiani: iscritti, risorse e gestori per l’anno 2019”

Giunto alla sua settima edizione, il Report “Investitori istituzionali italiani: iscritti, risorse e gestori” sarà presentato a stampa e operatori di settore nel corso di due appuntamenti dedicati nelle città di Milano e di Roma.

I due convegni saranno dunque l’occasione per offrire a tutti i presenti una panoramica dell’ampio universo degli investitori istituzionali italiani. Con tale obiettivo, in apertura di ciascuno dei due incontri, i componenti del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali illustreranno le principali evidenze emerse dall’indagine relativa all’anno 2019, con focus peculiari sulla gestione dei patrimoni di Fondi Pensione Negoziali e Preesistenti, Casse di Previdenza, Fondazioni di Origine Bancaria.

A seguire, gli spunti offerti saranno discussi dai rappresentanti degli Enti indagati nel corso di una tavola rotonda, momento non solo di confronto sui principali trend evidenziati ma anche di condivisione di esperienze e buone pratiche sulle modalità di gestione del patrimonio adottate. Come da tradizione, gli esponenti della politica e delle autorità di vigilanza concluderanno infine l’appuntamento illustrando le principali novità che interessano il settore.

 
LA PUBBLICAZIONE
Il Settimo Report si pone l’obiettivo di fornire un quadro approfondito relativo agli investitori istituzionali italiani. Dopo una breve analisi quantitativa per iscritti e patrimonio dei principali fondi pensione aperti e PIP del nostro Paese, il documento analizza in maniera dettagliata il mondo dei Fondi Pensione Negoziali e Preesistenti, Casse di Previdenza, Fondazioni di origine Bancaria, Compagnie di Assicurazione e forme di assistenza sanitaria integrativa, che – nonostante operino con schemi differenti – rappresentano i principali investitori istituzionali del nostro Paese.

Il Report indaga quindi dettagliatamente l’universo di questi operatori, in termini di numerosità, aderenti attivi e pensionati (per i fondi pensione e le casse previdenziali), dimensione patrimoniale, composizione e diversificazione dei patrimoni, investimenti dedicati all’economia reale italiana, e infine, cataloga i soggetti gestori ai quali tali investitori istituzionali affidano i propri patrimoni sia direttamente (tramite mandati di gestione) sia indirettamente (mediante l’acquisto di fondi d’investimento). Dalla rilevazione, si ricavano inoltre una serie di classifiche dimensionali – per iscritti e patrimoni dei singoli investitori istituzionali e per risorse affidate ai singoli gestori – che consentono di disporre in modo semplice e immediato di informazioni altrimenti non disponibili in modo aggregato.

Prosegue poi anche nella settima edizione l’analisi delle strategie di sostenibilità e dell’integrazione dei criteri ESG nel portafoglio dei principali investitori istituzionali italiani avviata lo scorso anno. Il focus fornisce una visione d’insieme delle scelte attuali e delle prospettive future in tema di investimenti sostenibili e responsabili da parte di Fondi Pensione Negoziali e Preesistenti, Casse di Previdenza e Fondazioni di origine Bancaria.

Per informazioni scrivere a info@itinerariprevidenziali.it.

You must be logged in to post a comment Login