Giovedì 14 marzo 2024 presso l’Aula di Palazzo San Macuto, la Commissione parlamentare di controllo sull’attività degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale ha svolto l’audizione del presidente della Società per lo sviluppo del mercato dei fondi pensione (Mefop), Mauro Marè. Durante l’audizione, si è discusso degli investimenti finanziari e della composizione del patrimonio degli enti previdenziali e dei fondi pensione, anche in relazione allo sviluppo del mercato finanziario e al contributo fornito alla crescita dell’economia reale.

Inoltre, il presidente del Mefop ha affermato che l’adesione ai fondi pensione rappresenta un problema significativo. «Quello delle adesioni ai fondi pensioni è un problema vero perché non sono aumentate: negli ultimi 25 anni siamo andati dal 25% al 30% circa. E lì siamo rimasti», ha detto il presidente del Mefop – società per lo sviluppo del mercato dei fondi pensione (MEF primo azionista) – Mauro Marè.

È evidente che la questione dei fondi pensione sia di grande rilevanza e stia attirando l’attenzione delle istituzioni e dei cittadini.