2019: un anno oltre ogni aspettativa sul lato dei rendimenti finanziari

2019: un anno oltre ogni aspettativa sul lato dei rendimenti finanziari

FONDEMAIN (ex FOPADIVA)  il fondo pensione per i lavoratori che svolgono attività nel territorio della Regione Autonoma Valle d’Aosta, nel 2019 ha battuto tutti i record. tutti i comparti rilevano performance marcatamente positive e superiori alla rivalutazione del TFR, nonostante le perduranti incertezze sui fronti economico e geopolitico. Si chiude, infatti, un anno da record per i rendimenti dei comparti non garantiti di FONDEMAIN:  • per il Dinamico del +13,81%, miglior valore di sempre e al secondo posto in Italia nella categoria dei comparti bilanciati dei fondi pensione negoziali; • per il Prudente del +9,55%, secondo miglior risultato dal suo avvio nel luglio 2004.
Tengasi presente che:  • la flessione del 2018 è stata ampiamente recuperata e superata; • posto che i rendimenti di un Fondo pensione vanno valutati in un congruo orizzonte temporale (nel caso di FONDEMAIN: comparto Garantito fino a 5 anni; comparto Prudente tra 5 e 10 anni; comparto Dinamico oltre i 10 anni), i rendimenti netti di medio e lungo periodo dei comparti Prudente e Dinamico sono considerevolmente superiori alla rivalutazione del TFR in azienda, mentre il comparto Garantito ottiene rendimenti in linea con il TFR; • i lavoratori dipendenti del settore privato che scelsero di aderire al fondo territoriale nel 2007 (anno del “silenzio assenso”), ad oggi, stanno maturando risultati di gran lunga superiori rispetto a coloro che decisero di lasciare il TFR in azienda.

You must be logged in to post a comment Login