Private Equity: al via l’ottavo fondo di Advent

Private Equity: al via l’ottavo fondo di Advent
Al via l’ottavo fondo di Advent International, uno dei principali operatori globali di private equity che al 31 dicembre 2015 contava asset in gestione per 29 miliardi di dollari. A sei mesi dall’inizio del fundraising Advent International Gpe VIII ha completato la raccolta con 13 miliardi di dollari, ammontare superiore al target iniziale di 12 miliardi, ed e’ pronto a mettere nel mirino nuove operazioni soprattutto in cinque settori in cui il management del fondo ha una particolare esperienza: i servizi finanziari, il settore sanitario, l’industria, i beni di consumo e retail e infine il comparto Tmt (tecnologia media telecomunicazioni)
Il 90% degli investitori del nuovo fondo era gia’ tra i sottoscrittori dei precedenti strumenti di Advent. I 13 miliardi raccolti provengono al 60% dal Nord America, al 20% dall’Europa e al 20% da Asia e Medio Oriente. Quanto alla tipologia dei sottoscrittori, il 40% e’ composto da grandi fondi pensione, il 20% da fondi sovrani, il 10% da fondi pensione di grandi aziende mentre il restante 30% e’ costituito da banche, assicurazioni, fondi di fondi e family office. Il precedente veicolo di investimento di Advent, il fondo VII, aveva raccolto 10,8 miliardi nel 2012 ed e’ stato gia’ utilizzato per circa i 3/4 dell’ammontare. I piu’ recenti investimenti includono Ammeraal Beltech, Coriolis, Hypo Group Alpe Adria in Europa; Distribution International, Genoa e Noosa in Nord America; Crompton Greaves Consumer Electricals, The Learning Lab e QuEST Global Services in Asia; e infine quattro mesi fa Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane (Icbpi) in Italia.
(RADIOCOR) 22-03-16

You must be logged in to post a comment Login